Cinema sui tetti di Milano

ccDa maggio, e per cinque mesi, sui tetti di Milano sarà protagonista il cinema. A dirla così sembrerebbe una rassegna estiva per gli Aristogatti, invece Cinema sui tetti è anche altro. Innanzitutto l’area di poriezione è circoscritta ad un luogo preciso: stiamo parlando della Highline Galleria, che si snoda sopra i tetti della Galleria Vittorio Emanuele II, una passeggiata lunga 250 metri, e a 40 metri di altezza, che regala una prospettiva assolutamente inedita sui palazzi storici del centro e sullo skyline della città: il Duomo e la Scala, la Torre Velasca ma anche i grattacieli di Porta Nuova, oltre, naturalmente, alle splendide vetrate della Galleria e della cupola dell’Ottagono.
Due aree di visione, piccole terrazze da 25 posti dislocate lungo il percorso, saranno attrezzate con schermi e comode sedute, mentre nell’area sopraelevata è presente una zona ristorazione. Uno spettacolo che non si limita al cinema, ma che si estende al contesto, alle dscn1371luci e ai suoni della città meneghina. Un contesto che – come afferma Giancarlo Zappoli, direttore di MYmovies, partner dell’iniziativa - cambierà la percezione del film, invitando anche chi ha già visto le pellicole in programmazione.
Cinema sui tetti partirà il 6 Maggio e si concluderà il 30 settembre 2017 e prevede una proiezione a sera, dalle ore 21, offrendo agli appassionati l’opportunità di ripercorrere in una location unica e suggestiva, vent’anni di storia del cinema. Variegata l’offerta in termini di contenuti messa a disposizione da Medusa Film e selezionata da MYmovies.it. L’ora legale, La grande bellezza, Mamma o Papà?, Perfetti sconosciuti, Il GGG – Il grande gigante gentile, Cado dalle nubi, Youth – La giovinezza, Quasi amici, Baaria, Midnight in Paris, sono solo una parte dei numerosi titoli proposti, oltre a una serie di film che hanno fatto la storia del cinema come La Dolce Vita, Don Camillo, Altrimenti ci arrabbiamo, ecc..

L’iniziativa è ideata da MilanoCard, in partnership con Medusa Film, MYmovies.it, e con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano.
La proiezione dei film è inclusa nel biglietto d’ingresso ad Highline Galleria (costo 12€).
E’ obbligatoria la prenotazione su www.highlinegalleria.com/cinema.html
La programmazione è consultabile su www.highlinegalleria.com/cinema.html
Ingresso da via Silvio Pellico, 2.

@redazione

Commenti

commenti