Tiffany Haddish

Venezia 78: Il collezionista di carte

Film sofisticato, stranissimo, senz’altro coraggioso e impopolare. Quando lo si guarda si resta basiti, come se, non interpretandone appieno le…

Continua »
Back to top button
Close