Recensioni

recensioni, film cult

Dio è donna e si chiama Petrunya

A Stip, una piccola città in Macedonia si segue una tradizione speciale: per l’Epifania – che secondo il calendario ortodosso…

Continua »

Che fine ha fatto Bernadette?

Seattle, oggi. Bernadette Fox (Cate Blanchett) è un’irrequieta e sociopatica architetta/designer. Anzi, lo era, perché – pur essendo stata una…

Continua »

L’ufficiale e la spia

Parigi, 1895: tra le luci abbaglianti dei café chantant si fa strada silenziosamente il germe di uno sciovinismo destinato a dominare…

Continua »

Parasite

Ci sono scantinati e scantinati. Quelli in cui vivono intere famiglie, con finestrini a livello dei gas di scarico e…

Continua »

La belle époque

Victor (Daniel Auteuil) è un sessantenne illustratore e fumettista che odia la tecnologia digitale ed è (anche per questo) ormai…

Continua »

The Irishman

Perché The Irishman dovrebbe essere il testamento di Scorsese? Batta un tasto chi non ha sentito o letto qualcosa del genere a…

Continua »

L’età giovane

Ha l’immediatezza di un ritaglio di giornale L’età giovane , che in originale recita Le jeune Ahmed. I fratelli Dardenne sembrano tornati a…

Continua »

Un raggio di “Sole” per il cinema italiano

Sole, opera prima di Carlo Sironi, prova a trovare un posto in sala facendosi largo tra i grossi titoli del…

Continua »

Grazie a Dio …e non solo

Grazie a loro, diremmo, questo film è stato possibile. Grazie a loro un fattaccio di abusi e omertà è venuto…

Continua »

Shining Extended Edition: cos’è e dove vederlo

A quasi 40 anni dalla sua uscita al cinema, Warner Bros Entertainment Italia riporta sul grande schermo The Shining, capolavoro…

Continua »
Back to top button
Close