Claudio Casazza

Dio è donna e si chiama Petrunya

A Stip, una piccola città in Macedonia si segue una tradizione speciale: per l’Epifania – che secondo il calendario ortodosso…

Continua »

God exists, her name is Petrunya e i due migliori film del TFF

Quest’anno il Torino Film Festival ha dedicato una retrospettiva a Teona Strugar Mitevska, sconosciuta a molti ma probabilmente la regista…

Continua »

Il cinema del reale del 37° Torino Film Festival

Tff doc si conferma una delle sezioni più interessanti del Torino Film Festival, anche in questa edizione ci ha regalato…

Continua »

Diego Maradona

Diego Maradona è forse il miglior giocatore che ha mai calcato i campi da calcio, da decenni è considerato per molti…

Continua »

SPECIALE C’era una volta a… Hollywood

Vedere un film di Quentin Tarantino provoca sempre scombussolamenti vari, reduci da due settimane di film veneziani il cinema del…

Continua »

La mafia non è più quella di una volta

Vincitore del Premio Speciale della Giuria alla 76^ Mostra Internazionale del cinema di Venezia, La mafia non è più quella…

Continua »

Effetto Domino

Nord-est italiano, il geometra specializzato nel mercato immobiliare Gianni Colombo (Mirko Artuso) ha un’idea che pensa vincente: rilevare una ventina di hotel…

Continua »

Venezia 76: da Polanski e Maresco i due film più politici della Mostra

Giustamente premiati due film che più di altri fanno un discorso politico sul passato e sul presente. Partiamo da J’Accuse,…

Continua »

Venezia 76: prima e dopo la guerra con due film da Orizzonti

Dalla sezione Orizzonti arrivano due film molto interessanti, tra i migliori del festival, due film che parlano di morte, di…

Continua »

Venezia 76: l’angoscia del contemporaneo in Guédiguian, Andersson e Angius

Con Gloria mundi Robert Guédiguian continua un percorso cinematografico pieno delle sue tematiche e di quegli elementi che sono diventati…

Continua »
Back to top button
Close