Claudio Casazza

Venezia 77: Wiseman e Gibney ci raccontano i due lati dell’America

Che cos’è l’umanità? Cos’è il vivere insieme? Cosa può fare un governo per migliorare la vita delle persone? Si possono…

Continua »

Venezia 77: un UFO alle Giornate degli Autori

Alle Giornate degli Autori appare un Ufo, un oggetto non identificato: si tratta di Samp di Flavia Mastrella e Antonio…

Continua »

Venezia 77: Guerra e pace è forse il miglior film del festival

Guerra e pace  è il ritorno alla Mostra di Venezia di Massimo D’Anolfi e Martina Parenti dopo Spira Mirabilis di…

Continua »

Venezia 77: l’arte e youtube mangiano l’anima?

Due film non pienamente riusciti fanno un discorso che è però molto interessante, sono due produzioni diversissime ma che provano…

Continua »

Venezia 77: il deserto del mondo in due film nel concorso Orizzonti

In questi primi giorni di festival Dashte Khamoush (The Wasteland) di Ahmad Bahramiè indubbiamente è il film che ci ha…

Continua »

Venezia 77: da Palestina e Algeria due bei film agli estremi della vita

Concorso Orizzonti e le Giornate degli autori regalano spesso scoperte, i due film di cui ci accingiamo a parlare sono…

Continua »

Venezia77: il primo strano giorno con due film su memoria e pandemia

È una strana Mostra del Cinema quella che è appena iniziata, navighiamo in un Lido quasi deserto, tutti con le…

Continua »

Tenet

Tenet è il primo vero test post-Covid, dopo quasi sei mesi di blocco totale la Warner Bros fa uscire il…

Continua »

Volevo nascondermi

Giorgio Diritti torna alla regia di un lungometraggio di finzione a sette anni di distanza da Un giorno devi andare.…

Continua »

Berlinale 70: DAU, il film esperimento del festival

DAU non è solo un film, è un’esperienza gigantesca e folle progettata da Ilya Khrzhanovsky, iniziata addirittura nel 2008, ma…

Continua »
Back to top button
Close